L’agnello

Anita, sedici anni, vive in una zona della Sardegna che da sessant’anni è sede di un grande poligono militare per la sperimentazione di armi ed è nota per l’alta incidenza di tumori e la nascita di animali deformi. Sua madre è morta di leucemia e ora anche il padre Jacopo si è ammalato: la chemioterapia non sta dando risultati significativi e la necessità di un trapianto di midollo osseo è sempre più urgente, ma l’attesa media per un donatore è di oltre un anno. Nessuno è compatibile. Suo zio Gavino potrebbe esserlo. Ma i due fratelli sono divisi da un antico rancore che non sembrano intenzionati a dimenticare…

BIOGRAFIA DEL REGISTA

Mario Piredda nasce a Sassari nel 1980. Dal 1999 vive a Bologna dove si laurea al DAMS e lavora come regista e operatore. Nel 2002 fonda, in collaborazione con l’associazione Citoyens, la prima televisione di strada italiana OrfeoTV, dando vita al fenomeno delle Telestreet. Nel 2005 vince il concorso “AVISA” Antropologia Visuale in Sardegna promosso dall’ISRE e gira in 35mm il suo primo cortometraggio Il Suono Della Miniera, prodotto dall’Istituto Regionale Etnografico della Sardegna. Il suo secondo lavoro, girato anch’esso in Sardegna, Io sono qui, nomination al David di Donatello nel 2011, vince circa 70 premi ed entra in selezione ufficiale in molti festival del cinema nazionali ed internazionali. Nel 2011 gira a l’Havana (Cuba) Los aviones que se caen che partecipa e vince numerosi premi in tutto il mondo. Nel 2011 è co-regista del documentario musicale Cervelli in fuga che viene distribuito in Italia in 80 sale cinematografiche. È autore di Homeward, documentario girato in Cambogia all’inizio del 2015. Vince il David di Donatello come miglior film di cortometraggio con A casa mia, oltre a cinque premi su otto all’edizione 2016 di Corto Dorico. L’Agnello è il suo primo film di lungometraggio.

Trailer:

Galerie:

Réalisateur(s): Mario Piredda

Titre original L'agnello

Avec Nora Stassi, Luciano Curreli, Michele Atzori, Piero Marcialis

Durée 97'

Production Articolture

Distribution Internationale TVCO

Genres
Projections
  • 18/06/2021 - 16:00

giovedì 17

20:00

La Dea Fortuna (Sale 1)

venerdì 18

16:00

L’agnello (Sale 3)

18:00

Hammamet (Sale 3)

20:30

Non Odiare (Sale 1)

sabato 19

13:45
15:45

Cosa sarà (Sale 3)

17:45

I Predatori (Sale 1)

20:15

Padrenostro (Sale 1)

domenica 20

14:00

Cosa sarà (Sale 3)

16:00

Punta Sacra (Sale 3)

18:00

Sul più bello (Sale 3)

20:30

Lacci (Sale 1)

Partecipa agli spettacoli


10 FILM ITALIANI INEDITI, INCONTRI, DIBATTITI CON I REGISTI

Biglietteria online